Alipay investe 145 milioni per far crescere il calcio femminile in Cina


Alipay la società di pagamenti online di Jack Ma ha investito 145 milioni di dollari nella Nazionale cinese di calcio. Un’iniezione di denaro da un miliardo di yen che arriva appena dopo che la squadra nazionale femminile degli Stati Uniti ha conquistato il suo quarto titolo mondiale vincendo a Lione 2-0 nella finale contro l’Olanda. Secondo la compagnia di Alibaba si tratta del più grande investimento nel calcio femminile in Cina (il governo nel 2016 ha annunciato un piano per trasformare il paese in una “potenza del calcio” entro il 2050, investendo in programmi di allenamento e campi da calcio).

Sostenere giovani talenti

Il denaro sarà utilizzato per sostenere diverse iniziative, tra cui il “miglioramento delle prestazioni della squadra nazionale di calcio femminile cinese”, e il sostegno al vivaio, ha fatto sapere la compagnia.

Divario di genere

L’investimento di Jack Ma tocca anche il delicato tema della disparità di retribuzione tra calciatori uomini e calciatrici. L’Us Soccer e le 28 giocatrici della nazionale femminile Usa degli Stati Uniti avevano fatto causa alla propria federazione per «discriminazione di genere» dopo aver denunciato pubblicamente la disparità sessuale del mondo calcistico: dalle differenze nelle buste paga, a viaggi, campi di gioco e trattamenti sanitari.

I numeri. Il caso è stato scoperchiato dal Wall Street Journal. Sulla base delle dichiarazioni finanziarie dell’Us Soccer, il giornale ha affermato che le donne hanno generato entrate per 50,8 milioni di dollari nei tre anni successivi alla vittoria della Coppa del Mondo femminile del 2015, circa 1 milione di dollari in più rispetto agli uomini. Le parti hanno accettato la mediazione, con la possibilità di trovare un accordo.

uefa

Aleksander Čeferin (a destra) con Jack Ma, presidente esecutivo di Alibaba – credits Uefa.com

Alipay e il calcio

Quello nella Nazionale cinese non però è il primo investimento della compagnia di pagamenti nello sport. Alipay a novembre ha sottoscritto un accordo di sponsorizzazione da 200 milioni di euro (225 milioni di dollari) con la UEFA, un accordo di otto anni che includerà tutte le competizioni UEFA per nazionali dal 2018 al 2026. Alipay è partner ufficiale UEFA per le transazioni a livello mondiale nelle sue competizioni come UEFA EURO 2020 e 2024, nonché per la fase finale della UEFA Nations League.

 





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti