Oggi tutti col naso all’insù per vedere la Luna rosa

Tra poche ore tutti con il naso all’insù per ammirare la luna ‘rosa’: si tratta di una speciale luna piena di primavera, definita così non perché appaia nel cielo come un disco colorato, ma perché secondo la tradizione dei nativi americani la sua comparsa era legata alla fioritura di una pianta selvatica che con i […]

READ MORE

“Lunga vita a Nemo”, uno studio rivela il segreto della longevità dei pesci pagliaccio

Il pesce pagliaccio, divenuto in questi anni celebre con il personaggio di Nemo in alcuni film della Disney, è tra gli animali più longevi che si possano studiare per comprendere i meccanismi dell’invecchiamento. Questo il risultato dello studio di un gruppo di ricercatori guidati da Alessandro Cellerino, professore di Fisiologia della Scuola Normale di Pisa, […]

READ MORE

Viste le prime molecole del cosmo, nate poco dopo il Big Bang

ROMA – Sono le prime molecole di sempre. Quando, poco dopo il Big Bang (ovvero poche centinaia di milioni di anni) gli atomi primordiali cominciarono a formare i primi legami chimici. Inseguite per decenni dagli astronomi, adesso sono state finalmente scovate. Sono composti dello ione idruro di elio, frutto della combinazione degli elementi leggeri nati […]

READ MORE

Il pesce Nemo ci aiuterà a capire i meccanismi dell’invecchiamento

PISA – Nemo, il pesce pagliaccio reso celebre dai film della Disney, è tra gli animali più longevi che si possano studiare per comprendere i meccanismi dell’invecchiamento. E’ il risultato di uno studio di un gruppo di ricercatori guidati da Alessandro Cellerino, professore di Fisiologia della Normale di Pisa, in collaborazione con il Leibniz Institut […]

READ MORE

Neuroni riaccesi dopo la morte. Esperimento sui maiali usando sangue artificiale

L’elettroencefalogramma era completamente piatto. Ma per dieci ore i neuroni sono rimasti attivi. Invece di disgregarsi nel giro di pochi minuti, come avviene normalmente alla morte, sono apparsi agli occhi dei ricercatori di un colore verde fosforescente: vivo. L’esperimento su 32 maiali si è svolto all’università americana di Yale ed è stato pubblicato con grande […]

READ MORE

Dall’Anatolia alla Britannia: c’è il Dna dei popoli migranti nelle orgini di Stonehenge

SONO molti i misteri che avvolgono Stonehenge, sito dell’età neolitica formato da megaliti e simbolo della Gran Bretagna. Osservatorio astronomico ante litteram o tempio che fu, ogni pietra, ogni gioco di luce, ogni rilievo è oggetto di ricerche e intriso di richiami simbolici. Ma ora uno studio svela che i costruttori del complesso provenivano dalle […]

READ MORE

Nuovo stato della materia: a Pisa creato il primo supersolido

LA MECCANICA quantistica non teme le contraddizioni. Anzi, ama sorprendere. Alla scala dell’infinitamente piccolo la materia può essere solida e liquida al tempo stesso, rigida come un cristallo, ma anche talmente fluida da non avere attrito: come se un caffè agitato dal cucchiaino non dovesse smettere mai di girare e come se tazzina e bevanda […]

READ MORE

Baby T-rex in vendita su Ebay per quasi 3 milioni di dollari

ROMA – Un dinosauro all’asta su eBay. Proprio così. Prezzo altino, quasi tre milioni di dollari. La decisione del suo scopritore e proprietario, Alan Detrich, ha scatenato le proteste e l’indignazione dei paleontologi: è probabile che l’esemplare finirà in mano a privati e sarà quindi perduto per la scienza. Ma oltre al danno anche la […]

READ MORE

La Nasa si affida a Elon Musk per proteggere la Terra dagli asteroidi: commessa da 69 milioni di dollari

Space X, il braccio spaziale di Elon Musk, si è aggiudicata una commessa da 69 milioni di dollari della Nasa nell’ambito del progetto Dart (Double Asteroid Redirection Test, ovvero test di reindirizzamento di un asteroide doppio) il cui scopo è quello di cambiare l’orbita di un asteroide lanciandogli contro una sonda. L’obiettivo è quello di […]

READ MORE

In Corea trovate le prime impronte della pelle di dinosauro

IN COREA del Sud, tra 120 e 112 milioni di anni fa, un dinosauro di piccola taglia correva sul fango, sotto la pioggia. Le impronte che ha lasciato, conservate sulla pietra e diventate fossili, nascondono un grande tesoro: tutta l’orma contiene infatti tracce di pelle dell’animale che camminava su due zampe. Il team del professor […]

READ MORE
Chiama per info ed acquisti