Che cosa progettano Volkswagen e Ford sulla mobilità del futuro. QUI lo streaming


Ford e Volkswagen vogliono ampliare la propria alleanza (rispetto all’accordo stretto a gennaio) con partnership che prevedono la collaborazione su veicoli elettrici e autonomi. Il CEO di Volkswagen Herbert Diess e il CEO di Ford Jim Hackett hanno annunciato una conferenza stampa in streaming in cui compariranno insieme. Le case automobilistiche potrebbero annunciare più di un accordo. Uno di questi potrebbe riguardare l’investimento da parte di Volkswagen in Argo AI, società di proprietà di Ford. Reuters ha parlato di un investimento di 2,6 miliardi di dollari da parte di Volkswagen nella startup di Pittsburgh che si occupa dell’attività di sviluppo di tecnologie di guida autonoma di Ford (creata nel 2018).

LEGGI ANCHE: Guida autonoma: Ford investe 1 miliardo su Argo AI 

La piattaforma MEB di Volkswagen

Ford dovrebbe ottenere in licenza la piattaforma MEB di Volkswagen per le auto a batteria. VW ha sviluppato la piattaforma per veicoli elettrici a lungo raggio per Europa, Cina e Stati Uniti. Sarà la base della famiglia di veicoli elettrici del marchio tedesco e anche dei marchi Audi, Skoda e Seat. Ford sta sviluppando una famiglia di veicoli elettrici destinati ai mercati europei e potrebbe accedere all’architettura MEB per contribuire a rispettare le più severe norme europee sulla riduzione delle emissioni di CO2.

L’accordo di gennaio

A metà gennaio Volkswagen e Ford hanno firmato un memorandum d’intesa per studiare la collaborazione su veicoli autonomi, servizi di mobilità e veicoli elettrici. Una sorta di alleanza, gestita da un comitato congiunto, guidato da Herbert Diess e Jim Hackett e composto alti dirigenti di entrambe le aziende. “Nel tempo, questa alleanza aiuterà entrambe le aziende a creare valore e a soddisfare le esigenze dei nostri clienti e della società – aveva detto in quell’occasione Hackett – non solo guiderà efficienze significative e aiuterà entrambe le aziende a migliorarsi, ma ci darà anche l’opportunità di collaborare per dare forma alla prossima era della mobilità”.

Pietra angolare. Mentre Diess aveva detto: “Volkswagen e Ford sfrutteranno le nostre risorse collettive, capacità di innovazione e posizioni di mercato complementari per servire ancora meglio milioni di clienti in tutto il mondo. Allo stesso tempo, l’alleanza sarà una pietra angolare per la nostra volontà di migliorare la competitività”.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti