Cina: nuovo satellite per il monitoraggio dell’ambiente


La Cina ha lanciato oggi nello spazio un nuovo satellite per il monitoraggio dell’ambiente. Il satellite Yunhai-1 02 è stato lanciato verso un’orbita pianificata tramite un razzo vettore Long March-2D alle 8:54 locali dal Centro di lancio satellitare di Jiuquan, situato nel deserto del Gobi, nel nord-ovest della Cina.

Questo dispositivo sarà utilizzato principalmente per rilevare le condizioni dell’ambiente atmosferico e marino e dello spazio intorno alla Terra, nonché per il monitoraggio delle catastrofi naturali e per condurre altri esperimenti scientifici.

Sia il satellite che il razzo vettore sono stati sviluppati dalla Shanghai Academy of Spaceflight Technology della China Aerospace Science & Technology Corporation. Il lancio compiuto questa mattina rappresenta la missione numero 313 eseguita dalla serie di razzi vettori Long March.
 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA



Source link

Chiama per info ed acquisti