Dal teatro ai musei, gli eventi per celebrare Leonardo da Vinci, il primo multipotenziale della storia


Nella biografia di Giorgio Vasari sul più grande genio dell’umanità, Leonardo da Vinci, c’è un particolare che emerge più di altri e che ci aiuta a capirne la grandezza: la paura della noia.

«Nella erudizione e principii delle lettere arebbe fatto profitto grande, se egli non fusse stato tanto vario et instabile. Perciò che egli si mise a imparare molte cose e, cominciate, poi l’abbandonava».

Leonardo è stato quello che possiamo definire, usando un termine moderno coniato dall’imprenditrice Emilie Wapnick, il primo multipotenziale della storia dell’umanità. Da Vinci era un multipotenziale nel senso più puro della parola: non c’è campo che la sua curiosità non abbia sperimentato. Dall’architettura alla pittura, dalla botanica all’anatomia, passando per la musica e l’ingegneria.

In un’epoca di scetticismo, di terrore degli altri e del confronto, il messaggio che ci ha lasciato assume oggi ancora più valore: la fiducia smisurata nelle capacità dell’essere umano (e nel suo futuro). 

La lezione di Leonardo è ancora moderna dopo 500 anni, quelli che ricorrono dalla sua morte. Lo dimostrano le tantissime mostre da Torino fino a Palermo, promosse per onorare questo anniversario.

Ecco una rassegna delle più significative iniziative che sono state dedicate a questo simbolo dell’ingegno e della creatività, amato in tutto il mondo.

Leonardo a teatro

La prima dello spettacolo teatrale “Lionardo” con protagonista Michele Placido è andata in scena il 10 giugno a Milano. Se l’hai persa, non temere: sarà replicato in una tournée nelle principali città italiane a dicembre. L’opera è promossa da Centodieci.it, la piattaforma dedicata alla cultura ideata da Banca Mediolanum, esi incentra su un episodio della vita di Leonardo: l’incontro, ormai in età avanzata, con Giovanni Francesco Melzi, il giovane che poi diventa il suo assistente prediletto fino alla morte del maestro.

L’iniziativa su Leonardo rientra nella mission di Centodieci.it, piattaforma che nasce proprio per mettere a disposizione contenuti di eccellenza, risorse e strumenti, per chi desidera crescere e innovare nella propria attività professionale, personale e sociale.

Oscar Montigny, Chief Innovation, Sustainability & Value Strategy Officer di Banca Mediolanum,racconta così la lezione che Leonardo può offrire ancora oggi:

«È il genio più eclettico e visionario della storia dell’umanità; è un “innovatore”, capace con la sua “opera” di rivoluzionare la propria epoca determinando il destino di quelle future senza soluzione di continuità. Questo è il messaggio che intendiamo condividere con la cittadinanza affinché la cultura del pensiero e del confronto possano essere di stimolo e di ispirazione per poter “innovare” anche nelle piccole scelte quotidiane»

La pièce teatrale ha anche uno scopo benefico: i cinque euro dell’ingresso sono stati offerti alla Mediolanum Onlus per sostenere il progetto #Comeacasa a favore delle associazioni A.B.C., CasAmica e Cilla, con lo scopo di offrire un anno di accoglienza gratuita alle famiglie con minori gravemente malati, costrette ad allontanarsi da casa per alloggiare vicino alle strutture ospedaliere e seguire da vicino i loro piccoli.

Leonardo in mostra

Tra i tanti primati di Leonardo anche quello di essere stato uno dei primi globetrotter al mondo. La sua inquietudine e la sua continua voglia di sperimentare novità, lo hanno portato a vivere in tante città, e in ognuna di esse ha lasciato la sua impronta indelebile.

Ecco le mostre principali che gli sono state dedicate (e che puoi ancora visitare).

Torino, Musei Reali

A Torino fino al 14 luglio, presso i Musei Reali, ti attende “Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro”. Tra i lavori che potrai ammirare, il celebre autoritratto, gli studi per la Battaglia di Anghiari e l’angelo per la Vergine delle Rocce.

Milano, Palazzo Reale

Milano è tra le città che ha ospitato più a lungo il genio di Leonardo (ci ha abitato dal 1482 fino al 1500), prima del suo periodo “errabondo”. La città ha dedicato molte iniziative in suo onore, tra cui si distinguono le due che di Palazzo Reale. La prima, “Il meraviglioso mondo della natura” è dedicata al rapporto tra Leonardo e la Natura. Mentre “Leonardo. La Macchina dell’Immaginazione” è uno spazio espositivo interattivo, ispirato ai disegni leonardeschi. Entrambe si svolgeranno fino al 7 luglio.

Vinci (Firenze)

Sabato 15 aprile, alle tre di notte, Leonardo nasce a Vinci, comune italiano di 15mila anime, nella città metropolitana di Firenze. Proprio nella città che gli ha dato i natali, si tiene la mostra “Leonardo da Vinci. Le origini del Genio”. Avrai l’occasione di conoscere la prima opera conosciuta di Leonardo, Il Paesaggio, e il libro notarile dove il nonno Antonio registra la nascita del nipote. La mostra si tiene fino al 15 ottobre.

Roma, Palazzo della Cancelleria

“Leonardo da Vinci. Il Genio e le Invenzioni- Le Grandi Macchine Interattive” è la mostra interattiva permanente che guida il visitatore alla scoperta di 51 macchine create da Leonardo, come il paracadute, i galleggianti, il carro armato, la camera degli specchi, la vite di archimede, e tanto altro.

Napoli, Complesso Monumentale Vincenziano ai Vergini

Fino al 30 giugno, potrai visitare la mostra “Leonardo da Vinci – Il Genio del Bene”, che si svolge nella cripta del Complesso Monumentale Vincenziano ai Vergini, nel cuore del rione Sanità. Come quella di Roma, anche questa mostra è incentrata sulle macchine disegnate da Leonardo, riprodotte a mano dall’artista Mario Paolucci, sia in scala che a grandezza naturale.

Palermo, Palazzo Bonocore

Fino al 29 settembre, nel capoluogo siciliano a Palazzo Bonocore, si tiene “Leonardo da Vinci, la Ragione dei Sentimenti”. Si tratta di una mostra multimediale che espone riproduzioni delle macchine progettate da Leonardo, realizzate dal laboratorio di Scenografia della Pusa University. Spazio anche alla realtà virtuale e aumentata, con un gioco nel quale un Leonardo versione ologramma invita i giovani a testare le sue invenzioni.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti