Ecco le prime immagini di Disney Plus, la piattaforma streaming costerà 7 dollari al mese (ed è molto simile a Netflix)


Ci siamo quasi: il servizio streaming di Disney è quasi arrivato.

Il 12 novembre la piattaforma renderà il servizio disponibile negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi.

Seguiranno, dopo appena una settimana, Australia e Nuova Zelanda, prima di partire alla conquista anche degli altri Paesi.

‘ format=’16-9’]

Quanto costerà Disney Plus

Il servizio costerà 6,99 dollari al mese, oppure 69,99 all’anno ma sono previste scontistiche per chi si iscriverà per almeno tre anni.

LEGGI ANCHE: Il film di Breaking Bad sarà su Netflix l’11 ottobre e racconterà la fuga di Jesse Pinkman

Qual è l’offerta Disney

Disney offrirà un grande archivio di titoli: programmi TV, film Marvel e Pixar, produzioni di National Geographic, l’intera serie dei Simpson e Star Wars, oltre a molti nuovi titoli del tutto originali, come il sequel della fortunata serie “Lizzie McGuire” con Hilary Duff.

Come sarà Disney Plus

Streamable, un sito dedicato ai servizi di streaming, ha partecipato all’Expo D23 di Disney all’inizio di questo mese e riportato i risultati su YouTube.

Il servizio, per come appare dall’anteprima, sembra molto simile all’interfaccia grafica a cui ci ha abituato il suo concorrente, Netflix.

Streamable ha anche prodotto un recensione completa del servizio.

Ecco le prime immagini di Disney Plus

Secondo le prime immagini rilasciate da Streamable, la piattaforma sembra molto simile alla visualizzazione a blocchi del suo concorrente principale, con i loghi delle diverse sezioni ben in evidenza sotto al banner principale.

Disney non si è fatta mancare anche un’animazione aziendale, con gli inconfondibili riferimenti all’azienda di Topolino&Co.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti