Firenze e Leonardo. World Press Photo a Roma. Gli altri eventi in agenda


Nella settimana della Celebrazione del Lunedì dell’Angelo (Pasquetta) e del 74° Anniversario della Liberazione in evidenza a Roma la mostra che ospita in prima mondiale le 140 foto finaliste del World Press Photo. Sabato poi c’è il Global Azure Bootcamp, l’evento mondiale ideato da Microsoft affinché in tutto il mondo lo stesso giorno si possano condividere conoscenze, competenze e idee sul Cloud Azure. Di seguito i dettagli e gli altri appuntamenti della settimana.

MARTEDI’ 23 APRILE – A Firenze Genio & Impresa vuole essere la celebrazione dei 500 anni dalla morte (1519-2019) di Leonardo Da Vinci. Appuntamento in Confindustria, via Valfonda 9, alle 11. Intervengono il Presidente Confindustria Firenze, Luigi Salvadori, e il Direttore Gallerie degli Uffici, Eike Schmidt.

MERCOLEDI’ 24 APRILE – Alle 10 presso la Pinacoteca Michele De Napoli di Terlizzi (a Bari), conferenza stampa di presentazione della prima edizione dell’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food, il primo festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente, in programma a Terlizzi dal 17 al 19 maggio.

GIOVEDI’ 25 APRILE – 62^ edizione del World Press Photo. In programma a Palazzo delle Esposizioni, a Roma, da oggi al 26 maggio, la mostra ospita in prima mondiale le 140 foto finaliste del prestigioso contest che dal 1955 premia ogni anno i migliori fotografi professionisti, contribuendo così a costruire la storia del miglior giornalismo visivo mondiale.

VENERDI’ 26 APRILE – Alle 18.30 a Cagliari, presso The Net Value in viale la Plaia 15, incontro 4 bandi per aiutare le imprese in Sardegna, dedicato al sostegno delle imprese sarde da parte del settore pubblico, in cui si affronterà l’analisi degli strumenti che ne permettono l’avvio e il percorso verso l’innovazione.

SABATO 27 APRILE – La Microsoft House in Viale Pasubio 21 a Milano ospita il Global Azure Bootcamp – Italia, appuntamento internazionale dedicato agli utenti che desiderano conoscere o approfondire la conoscenza di Azure per lo sviluppo e l’amministrazione di soluzioni applicative nel Cloud.

Le notizie che forse ieri ti sei perso

facebook

Sri Lanka

Pasqua di sangue e terrore in Sri Lanka: 6 esplosioni simultanee alle 8.45 e altre due più tardi hanno colpito tre chiese durante la messa, tre hotel di lusso, un piccolo albergo. Almeno 201 i morti, fra cui 35 stranieri di nazionalità americana, britannica, olandese e portoghese, e oltre 500 feriti in tre città dell’isola. Il ministro della Difesa ha imposto il coprifuoco dalle 18 di sera alle 6 del mattino in tutto il Paese e a tempo indeterminato. Il governo ha anche deciso di oscurare Facebook, Instagram Twitter e tutti gli altri social network in Sri Lanka: “Il blackout durerà per tutto il tempo necessario alle forze dell’ordine per concludere questa fase delle indagini sugli attacchi”, è stata la motivazione.

Blackout. “I nostri cuori sono con le vittime, le loro famiglie e le comunità colpite da questo atto orrendo – hanno commentato da Facebook il blackout dei social network deciso dalle autorità dello Sri Lanka – le squadre di tutta Facebook hanno lavorato per supportare i primi soccorritori e le forze dell’ordine, nonché per identificare e rimuovere i contenuti che violano i nostri standard”, ha precisato un portavoce. “Siamo a conoscenza della dichiarazione del governo in merito al blocco temporaneo delle piattaforme di social media. Le persone si affidano ai nostri servizi per comunicare con i loro cari e ci impegniamo a mantenere i nostri servizi e ad aiutare la comunità e il paese in questo tragico momento”.

Tesla

Tesla ha annunciato venerdì scorso che da qui al 2020 ridurrà il numero dei componenti del suo consiglio di amministrazione da 11 a 7 e che 4 membri lasceranno il board nei prossimi due anni. La società ha precisato che la decisione non è il risultato di alcun disaccordo tra la società e gli amministratori. Due dei quattro membri che uscirebbero dal consiglio hanno fatto parte del comitato di controllo della divulgazione di Tesla, supervisionando l’attuazione dei termini dell’accordo di consenso tra Tesla e la SEC.

Amazon

Amazon ha precisato in merito alla Cina che il sito Amazon.cn rimane attivo e continuerà ad operare in Cina tramite Amazon Global Store, Amazon Global Selling, AWS ed i dispositivi e contenuti Kindle. Quello che chiuderaà entro il 18 di luglio è solo il marketplace di Amazon, ovvero le vendite su Amazon.cn tramite venditori terzi.

Ucraina

Il comico quarantunenne Vladimir Zelensky è il nuovo presidente dell’Ucraina. Secondo gli exit poll, al secondo turno delle elezioni presidenziali ha vinto con oltre il 73% dei voti, lasciando fermo il suo avversario, il presidente uscente Petro Poroshenko, al 25%

Ha compiuto 30 anni il Game Boy, la console portatile che fu lanciata da Nintendo sul mercato giapponese il 21 aprile 1989. Il dispositivo, piccolo e portatile, è ricordato non solo per aver aperto la strada ad un modo di giocare in mobilità, anticipando smartphone e app, ma anche per i giochi che ha fatto girare, da Tetris a Pokémon, da Super Mario a Donkey Kong.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti