Honda al Salone di Ginevra: solo auto elettrificate entro il 2025


Honda ha fatto un grande annuncio al Salone Internazionale dell’Automobile che si sta svolgendo a Ginevra: ha dichiarato, infatti, che è adesso impegnata in un piano di elettrificazione per l’Europa che entrerà completamente a regime entro il 2025. “Da quando abbiamo iniziato a operare in questo ambito nel 2017, il passaggio verso le forme di propulsione elettrificata ha subito un’accelerazione importante” ha detto Tom Gardner, Senior Vice President di Honda Motor Europe. “Le sfide ambientali contribuiscono a rendere concreta questa trasformazione. La tecnologia fa progressi significativi e le persone stanno iniziando ad abituarsi all’idea”.


Honda EV


Con la definizione di “propulsione elettrificata” storicamente Honda ha fatto riferimento a diversi tipi di veicoli, anche con elettrificazione parziale, quindi ibridi, ibridi plug-in e veicoli completamente elettrici.


All’interno del nuovo piano per l’Europa, Honda prevede il lancio di nuovi servizi per l’erogazione di elettricità. “Honda intende creare un portafoglio di prodotti e servizi di gestione dell’energia che offra una soluzione completa sia per i clienti di veicoli elettrici che per gli operatori di servizi in Europa” si legge nel comunicato stampa.


Nel 2017, Honda ha presentato una tecnologia di ricarica bidirezionale per i suoi veicoli elettrici e ha installato la prima stazione nel suo quartier generale. Questa tecnologia, che Honda ha confermato farà parte dei suoi piani di elettrificazione per l’Europa, rientra nella tipologia vehicle-to-grid (V2G), che indica la capacità di inviare energia da un’auto elettrica alla rete o verso un’altra batteria.

Chiama per info ed acquisti