i migliori annunci stampa della settimana


Quando sei un love brand, tanto amato da venir riconosciuto ai quattro angoli del mondo, puoi rinunciare al tuo logo in un annuncio. Allo stesso modo, noi possiamo iniziare questa settimana senza etichette, liberi di esprimere la nostra creatività e condividerla con gli altri. A partire da qui!

I KNOW English School – Don’t be afraid

Conoscere l’inglese non vuol dire maneggiare alla perfezione la terminologia italo-anglofona tanto cara a chi lavora nel marketing. Tra un brief (e un successivo de-brief), una call e una social strategy, sai dare la risposta giusta, quando ti viene chiesto “che ore sono”, in inglese?

LEGGI ANCHE: Le competenze digitali da acquisire per il tuo prossimo lavoro

La campagna è pensata proprio per chi può vantare sul CV: conoscenza della lingua inglese = the cat is on the table.

Advertising Agency: HOP-HOP, Warsaw, Poland
Art Director: Ievgen Vietrov
Illustrator: Lora Olimpiyuk

PETA – Monster

Chi è la bestia?

Advertising Agency: Hop-Hop Illustrations, Warsaw, Poland
Art Director: Ievgen Vietrov
Illustrator: Dmytro Kryvonos

LEGGI ANCHE: Le aziende che si impegnano per l’ambiente esistono (e ci guadagnano anche)

Coca-Cola – Coke Coffee

La semplicità alla base di questo annuncio stampa è tale che ci permette di cogliere il messaggio facilmente. Per il lancio della sua Coke Coffee in alcuni mercati, Coca-Cola propone questo visual minimal e concreto. A proposito, quando sei così grande, puoi elegantemente rinunciare al tuo logo nell’annuncio.

LEGGI ANCHE: Coca-Cola celebra la diversità da sempre e oggi lo fa con una lattina arcobaleno

Advertising Agency: Ogilvy, Kenya
Creative Director: Brett Wild (Regional), Shashank Jha (Group)
Art Director: Brett Wild, Shashank Jha
Copywriter: Brett Wild, Mathieu Plassard, Shashank Jha
Illustrator: Shashank Jha, Deepak Jadhav
CEO: Mathieu Plassard
Designer: Patrick Wanoyike, Sandra Raduma
Account Management: Mathieu Plassard, Beryl Magwa, Rehema Chege
Media: Gakenia Kaiganaine, Eva Nyakianda

Ambev – Dirnk Repsnosilby

Puoi essere tanto ubriaco da non riuscire nemmeno a pronunciare il nome della birra da chiedere al bartender. Il messaggio è sempre lo stesso: il piacere del consumo dell’alcol deve essere gestito in modo responsabile. Dirnk Repsnosilby!

LEGGI ANCHE: Come il marketing sta dando un boost al mercato della birra artigianale italiana

Alla campagna hanno partecipato tutti i brand di birra rappresentati, che hanno sostituito la propria immagine profilo sui social media con la versione “confusa”.

Advertising Agency: SUNSETDDB, Brazil
CEO: Guto Cappio
CCO: Guilherme Jahara
Co-Presidents: Guilherme Jahara, Ligia Vulcano
Creative Director: Marcio Juniot
Creative Team: Guilherme Jahara, Marcio Juniot, Xan Arakawa, Maicon Pinheiro, Alexandre Freire, Mariana Manso
Art Assistant: Will Rodrigues
Account:Bianca Bizello, Janaina Venhasque
Media: Henrique Bragion de Oliveira, Felipe Duarte
Head of Social Media, Content and Influencers: Inaiara Florêncio
Community Managers: Gabriel Nogueira, Carol Lima, Felipe Casas, Evelyn Gonçalves
Business Intelligence: Raphael Penna
Head of Production Produção: Patricia Benetti
PR Director: Daniela Barile
Art Buyer: Alessandra Anazario
Ilustrator: Marlos Lima
Graphic Production: Carla Lustosa, Edson Harada
Cliente Approval: Ricardo Dias, Alexandre Costa, Bruno Rigonatti

Niceshop Import, Nordstrom – Fly Safely

La nostra percezione visiva è sempre colpita dalla forme, che il cervello trasforma in immagini. Così, bastano davvero poche linee per rievocare nella nostra mente l’immagine della torre Eiffel, della piramide di Giza o della torre pendente di Pisa.

LEGGI ANCHE: 5 esempi di marketing turistico vincente su Instagram

Advertising Agency: The Crewtives Advertising, Quito, Ecuador
Post production: All Society





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti