i migliori annunci stampa della settimana


Per ogni cosa c’è il suo momento: ce ne accorgiamo più facilmente mentre sole e caldo, a fatica, provano a mettere alla porta le stagioni più fredde, aggrappate agli ultimi giorni di vento e pioggia.

Così, c’è un tempo adatto per consumare i prodotti stagionali e naturali, per impegnarsi a non sprecare il cibo.

C’è un giorno e un orario giusto per tutte le cose: questo è quello dedicato ai migliori annunci stampa della settimana.

Capim.AG – Growing

Non ci sono terreni troppo aridi su cui una buona idea non possa attecchire. Così sono le idee esplosive: forti tanto da spaccare il cemento.

La campagna di Capim (in portoghese: erba, cespuglio) promette rapida crescita ai suoi futuri clienti.

LEGGI ANCHE: 8 passi infallibili per passare dalla pagina bianca alla prima bozza

Advertising Agency: Capim.AG, Cascavel, Brazil
Creative Directors: Marcelo Sacramento, Gustavo Bu Freitas
Art Director: Marcelo Sacramento
Copywriter: Gustavo Bu Freitas
Digital Artist: Marcelo Sacramento
Attendance: Vinicius Valero, Marcela Weirich

Food Bank Biobio Solidary – #Dontwastefood

In Cile, il 55% di frutta e verdura presente nelle catene dei supermercati, dei mercati rionali e degli altri punti vendita, è destinato al macero.

Il motivo? L’aspetto ammaccato di frutta e verdura, ancora buona, che dà la sensazione di un prodotto “poco fresco” e viene quindi rimosso dagli scaffali.

Biobío Solidario è una banca del cibo che si occupa di raccogliere gli alimenti, conservarli adeguatamente e consegnarli gratuitamente a più di trentamila persone in Cile.

La campagna sensibilizza al consumo di frutta e verdura matura: il cibo non può essere sprecato.

Advertising Agency: Creatividad & Inteligencia, Concepción, Chile
Creative Director: Fernando Riquelme
Art Director: Giovanni Repetto
Copywriter: Fernando Riquelme
Illustrator: Gonzalo Nova

NaturaSi – The Fruit Rebellion

Ci si può prendere cura del pianeta Terra tutti i giorni e in molti modi diversi.

La previsione che “la natura si ribellerà” al comportamento dell’uomo, colpevole di aver inquinato troppo, è ormai un mantra che ascoltiamo spesso.

Non abbiamo mai immaginato, però, che le verdure potessero organizzarsi in una manifestazione pacifica con tanto di slogan e cartelli.

La campagna di NaturaSi si schiera dalla parte delle verdure di stagione, invitando noi a regolarne il consumo, in modo da ridurre sensibilmente il nostro impatto ambientale.

LEGGI ANCHE: Ecco il Top Manager che passa i weekend a raccogliere immondizia

Advertising Agency: The Embassy, Milan, Italy
Creative Directors: Stefano Zanoni, Fabrizio Piccolini
Art Director: Silvia Confalonieri
Copywriters: Gaia Vannini, Giorgio Schirripa
Illustrator: Alberto Arzeni

Gogaz – Demon, Dragon

Cos’è l’ispirazione, se non un soffio di creatività tra le molli meningi della testa?

Bene, se l’idea di realizzare una campagna per un brand luxury o per una popolarissima soda solletica le tue fantasie, immagina di trovarti davanti al brief per la campagna di un prodotto contro le flatulenze inaspettate.

Ecco, l’idea vincente, improvvisa e dirompente, arriva inaspettata tanto quanto il demone e il dragone della campagna di Gogaz.

LEGGI ANCHE: Perché le aziende farmaceutiche riducono la spesa nella pubblicità direct-to-consumer

Advertising Agency: Webtilia, Lima, Perú
DGC: Juan Carlos Rodriguez
Creative Director: Jorge Mendoza
Art Director: Giusseppe Valle
Designer: Camila Reyes
llustrator: Brandon Mieses

Motorex – Turn on Faster

Hai presente quando la giornata comincia un po’ storta? Tipo quando lo smartphone precipita e si scassa, o l’ascensore è bloccato al 12 piano. Oppure, l’automobile non parte, perché la batteria è completamente a terra.

Perché correre questo rischio? Il visual di Motorex ci mette di fronte ad alcuni cliché tipici, forse non troppo originali, ma capaci di strappare una risatina.

LEGGI ANCHE: Rebranding di aprile: Discovery, Western Union, m2o e Facebook

Advertising Agency: Etorres, Guayaquil, Ecuador
Creative Director: Ronny Jiménez
Art Director: Carlos García
Copywriter: Ronny Jiménez

BONUS AD: Chanel, Festa della Mamma

Sono appuntamenti molto importanti, commercialmente parlando. Oggi abbiamo la possibilità di fare acquisti in qualunque momento, anche alle 3 del mattino del 25 dicembre, ma in alcuni periodi dell’anno si concentrano flussi importanti di spesa, come per la festa della mamma.

Le affissioni di CHANEL augurano semplicemente una buona festa della mamma a tutti. Proprio come lo farebbe un bambino.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti