Il nuovo headquarter di McDonald’s racconta la storia del brand (e ha uno spazio dedicato all’Hamburger University)


McDonald’s apre il suo headquarter a Chicago nel quartiere di West Loop. Non un semplice e gigante edificio ma una composizione architettonica che mostra gli oltre 60 anni di vita del brand attraverso un racconto urbano e attento alla salute.

Un progetto non solo di design ma anche culturale, che intende abbracciare i cambiamenti del lavoro e degli stili di vita di oggi.

McDonald's

L’idea

Le menti che hanno concepito il nuovo modo di riorganizzare gli spazi lavorativi sono quelle di IA Interior Architects e Studio O+A. I due studi di architettura hanno pensato di trasformare l’edificio progettato da Gensler in uno spazio funzionale, in cui la cultura lavorativa si fonde a quella ambientale.

Mentre lo studio IA si è dedicato agli ambienti di lavoro, scale multidirezionali e cucine di prova, O+A si è occupato di lobby, lounge, caffè e branding applicato agli interni.

McDonald's

LEGGI ANCHE: A Chicago nasce un hub culturale innovativo targato Nike per parlare di design e sostenibilità

Gli spazi

La superficie di oltre 40 mila metri quadri suddivisa in nove piani, ci parla dei valori di McDonald’s. Ogni piano è dedicato a un elemento di successo del brand: la cucina, i sapori, le persone e le comunità. Gli uffici fondono stili diversi e allo stesso tempo promuovono le interazioni e le collaborazioni.

Non manca di certo l’elemento dell’innovazione che si manifesta nelle aree progettate per promuovere la produttività e l’efficienza.

McDonald's

LEGGI ANCHE: Menu digitali e personalizzati grazie all’Intelligenza Artificiale: la scelta di McDonald’s

Pensato per gli incontri formali ma anche per momenti di semplice interazione: insieme ad un centro conferenze che ospita fino a 700 persone, troviamo un’area relax dotata di bevande e pasticcini canadesi, per i momenti più informali.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_relax

Per mantenersi in forma e perdere i pensieri nello skyline della città, all’ultimo piano sono collocati il centro fitness e una terrazza completa di fire pit. Il piano terra, invece, ospita il ristorante Experience of the Future (EOTF), che propone un menù composto dai pasti preferiti dalle persone, scelti nei McDonald’s di tutto il mondo. 

McDonald's headquarter

Design e arte

Dall’ingresso di Carpenter Street a dare il benvenuto c’è il marchio più riconoscibile, una M gigante e dorata che funge da arco e apre la strada alla reception dallo stile moderno e lineare.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_hall

I colori predominanti sono quelli neutri del beige che danno spazio a finestre dedicate al verde, con rimandi al giallo e al rosso, che richiamano i colori propri del brand.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_ green

Nel racconto della storia McDonald’s, grandi spazi dalle varie forme geometriche sono dedicati a tutte le sorprese che il famoso Happy Meal ha regalato ai bambini e anche agli adulti.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_happy meal_surprise

Al piano terra sospesa al soffitto è posizionata la scultura di Jessica Stockholder composta da pezzi e complementi di cucina.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_Jessica Stockholder

Mentre nella hall a fare da compagnia alla scalinata troviamo un’istallazione di dischi acrilici di Jacob Hashimoto.

ninja marketing_Jacob Hashimoto_mc donald's_headquarter

McDonald’s e il valore della formazione

Il nuovo headquarter di McDonald’s mostra una novità: l’Hamburger University, un luogo innovativo di formazione per dipendenti e studenti, su cui McDonald’s investe per trasformarli in futuri leader dell’azienda.

mcdonald's

Il focus architettonico è sull’incontro e sulla collaborazione: spazi di lavoro aperti e pareti decorate con uno stemma che ricorda il profilo delle patatine, insieme a fotografie “ispiratrici” dei grandi volti che hanno scritto la storia e il successo di McDonald’s.

ninja marketing_ Mc donald's_hamburger university

La mensa è stata progettata come gli spalti delle palestre, con grandi vetrate che lasciano spazio alla creatività e all’innovazione delle future menti che lavoreranno dietro a quello che a noi sembra solo un “semplice” panino McDonald’s.

ninja marketing_mc donald's_headquarter_hamburger university_mensa





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti