Lo sciopero dei Social. I nuovi SMS di Google. L’agenda di oggi


Wikipedia

Due giorni di sciopero dei social, il 4 e 5 luglio, per avere un sistema decentralizzato, non più in mano a pochi soggetti e in cui ognuno sia proprietario dei propri dati. A proporlo è stato Larry Sanger, uno dei fondatori di Wikipedia, che ha lanciato l’iniziativa a supporto della sua Dichiarazione di indipendenza digitale. “Il 4 e 5 luglio le persone con delle rimostranze da fare nei confronti dei social media faranno sciopero – ha scritto sul proprio sito – stiamo per flettere i nostri muscoli e domandare che le giganti e manipolative corporation ci restituiscano il controllo sui nostri dati, sulla privacy e sulle esperienze”.

Google

Google vuole SMS ed emergono nuovi dettagli al riguardo: pare infatti che l’azienda, nella sua app di messaggistica per Android, stia testando degli effetti in realtà aumentata simili a quelli visti in Snapchat. XDA Developers ha scoperto cinque effetti AR non ancora aggiunti all’applicazione: includono fuochi d’artificio, un angelo (completo di aureola), coriandoli, palloncini e un’intelligente animazione di aeroplani.

Bitcoin

Bitcoin continua il calo registrato sul finire della settimana scorsa. Su Coindesk la criptovaluta ha ceduto il 10% a 10.250 dollari, intorno ai minimi da 10 giorni. A pesare sulle quotazioni sono i timori di rinnovate strette regolatorie in Asia. Come riportato da CoinTelegraph, che cita BEI News, una delle banche più grandi della Corea del Sud intende intensificare la regolamentazione degli account legati a exchange di criptovalute.

Boeing

Nel mirino del dipartimento americano di Giustizia è finito anche il 787 Dreamliner. Secondo il Seattle Times, il governo Usa ha chiesto a Boeing di fornire documenti su una sua fabbrica a North Charleston, in South Carolina, e sui dipendenti che là lavorano. Ciò suggerisce che l’inchiesta delle autorità si sta spingendo oltre il 737 Max, l’aereo costretto a terra dallo scorso marzo per via di due incidenti mortali avvenuti nel giro di cinque mesi: uno al largo delle coste dell’Indonesia e l’altro in Etiopia.

Spazio

Tre pianeti con una massa simile alla Terra sono stati scoperti in orbita intorno alla stella L 98-59. Per il momento sono distanti 35 anni luce dal Sole. Ad individuarli è stato il telescopio spaziale Tess (Transiting Exoplanet Survey Satellite) della NASA, nella costellazione australe del Pesce Volante. Tra i tre pianeti alieni uno è tra i più piccoli mai individuati. La scoperta è stata pubblicata sull’Astronomical Journal e vanta anche la presenza nel team dell’astrofisico Giovanni Covone e dello studente Luca Cacciapuoti, dell’Università Federico II di Napoli.

illustrazione dei pianeti del sistema L98-59, rispetto alle dimensioni di Terra e Marte

Gli appuntamenti di oggi

SUSTAINABILITY DAY – A Palazzo Mezzanotte a Milano il 2 luglio Borsa Italiana organizza l’Italian Sustainability Day 2019, evento dedicato a supportare il dialogo tra imprese e investitori su temi come Cambiamento climatico e transizione energetica. Il programma prevede una sessione mattutina con una tavola rotonda su strategie di adattamento al cambiamento climatico, transizione energetica ed economia circolare, il pomeriggio è dedicato a una serie di sessioni formative sull’integrazione della sostenibilità nelle politiche aziendali e nelle strategie d’investimento. Gli argomenti trattati: green, social e sustainable bond, criteri ESG nelle PMI quotate e catene di approvvigionamento sostenibili. Di seguito i dettagli e gli altri appuntamenti della settimana.

Le notizie che forse ieri ti sei perso

Renault, Marevivo e BMW: i migliori annunci stampa della settimana
Automotive, soluzioni green e sport nella selezione dei migliori annunci stampa della settimana

Sì, l’Europa vuole che i motori elettrici siano rumorosi. Ecco perché
Le auto elettriche dovranno fare rumore per allertare pedoni e ciclisti che potrebbero finire per essere travolti da un veicolo troppo silenzioso

Mamme, pensionate e impiegati giudicano i campioni di Cannes ai S. Alberto Awards
L’obiettivo è quello di testare le migliori campagne pubblicitarie mondiali, premiate con il leone d’oro al Festival di Cannes, con persone estremamente lontane dal mondo dell’advertising, i cittadini di S. Alberto

Quali sono e da dove provengono i materiali che ci aiuteranno ad avere un futuro più sostenibile
Alla base delle energie rinnovabili ci sono materiali ancora estratti dalla terra e molti di noi non li conoscono affatto

I principali aggiornamenti di Facebook nel 2019 da non perdere (finora)
Facebook non smette mai di stupirci e di aggiornarsi: ecco le principali novità di questo semestre





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti