nessun dipendente ferito e indagini ancora in corso


Le squadre speciali hanno lavorato a quello che sembra il rinvenimento di gas sarin presso un impianto di smaltimento postale di Facebook.

Due persone sono state potenzialmente esposte all’agente artificiale“, ha dichiarato Jon Johnston, il capo della squadra dei vigili del fuoco giunta sul posto. “Ma non stanno mostrando alcun sintomo di esposizione al sarin“, ha aggiunto.

Cosa è successo

Un pacco inviato sottoposto a controllo in una delle macchine di scansione della posta di Menlo Park è risultato positivo al sarin ma, secondo Johnston, potrebbe essere un falso positivo e saranno necessari altri test per confermare il risultato.

L’incidente sarebbe comunque circoscritto a un edificio con quattro palazzine (che ospitava solo 5 persone) ed è stato evacuato. L’FBI e le altre agenzie governative sono immediatamente arrivate sulla scena, inziando le indagini di rito.

Perché il sarin è così pericoloso

Il sarin è un gas nervino classificato come arma di distruzione di massa; è anche estremamente volatile a causa della sua capacità di evaporare velocemente. Incolore, insapore e inodore può contaminare le persone attraverso il contatto con la pelle, con gli occhi o, semplicemente, respirando.

Come gli altri agenti nervini, colpisce il sistema nervoso. Infatti, è in grado di neutralizzare l’acetilcolinesterasi, un enzima presente nello spazio sinaptico all’estremità dei neuroni che in condizioni normali serve a distruggere l’acetilcolina, un neutrotrasmettitore che dovrebbe essere eliminato dopo l’uso. In assenza di acetilcolinesterasi, l’acetilcolina non viene eliminata e si accumula nello spazio intersinaptico, ciò rende impossibile la trasmissione dell’impulso lungo le fibre nervose danneggiando il loro funzionamento e dando luogo a una serie di effetti a cascata.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti