oggi il primo evento dal vivo


Dopo Pokémon Go, a farci vivere una realtà magica ci pensa Harry Potter: Wizards Unite. Un videogioco free-to-play, basato sulla realtà aumentata geolocalizzata con GPS.

WB games e Niantic, oltre allo sviluppo e alla pubblicazione, annunciano i primi eventi nel gioco e nella vita reale. Una strategia di marketing integrata a 360 gradi, basata su una delle saghe più famose di sempre.

Cos’è Harry Potter: Wizards Unite

Il primo libro della saga fantasy è stato pubblicato nel 1997 con il titolo Harry Potter e la pietra filosofale”. La prima uscita nelle sale cinematografiche risale invece al 2001. Sono ormai 22 anni che è nata la scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, ma dopo averla vissuta tra le pagine di un libro o davanti al mega schermo, oggi possiamo farlo comodamente dal nostro smartphone e soprattutto in ogni momento.

Il videogame AR è disponibile gratuitamente in oltre 130 paesi, compresa l’Italia, su dispositivi iOS e Android. Solo nel giorno di lancio ha registrato 400.000 download con un incasso pari a 300.000 dollari negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Numeri che comunque non hanno niente a che vedere con il suo antenato Pokémon Go: 7,5 milioni di installazioni in US solo nelle prime ventiquattro ore dal lancio.

Eventi nel e fuori dal gioco

Mercoledì 3 luglio alle ore 19 arriva il primo evento a tempo limitato del gioco (“Evento Brillante“), dove gli utenti possono ottenere ricompense e catturare materiali extra. L’ambientazione sarà la foresta proibita e si potranno incontrare unicorni, Aragog e l’ippogrifo Fierobecco. Non si sa ancora con precisione la durata, ma potete tenervi aggiornati sui social o su WizardsUnite.com/fanfestival.

Niantic e WB Games hanno anche organizzato il primo evento dedicato ai fan al River State Park di Indianapolis. La manifestazione che si terrà nel weekend del 31 agosto – 1 settembre sarà molto simile ai Go Fast di Pokémon Go, bisognerà presentare il biglietto per poter partecipare.

Lo stesso Niantic sostiene che gli eventi nel mondo reale incoraggino fan avventurieri provenienti da tutto il mondo, con la voglia di visitare nuove città e stringere amicizie con cui sperimentare la magia dei giochi AR nel mondo reale in modo innovativo.

Non manca da parte della società il desiderio di pensare a nuovi eventi di questo tipo, “è il modo migliore per provare i giochi AR reali”. Tanto che anno pubblicato una posizione sul loro sito con la job title “live event coordinator”.

LEGGI ANCHE: Sarà Harry Potter il nuovo Pokémon Go?

Primi commenti

I primi commenti sui blog e YouTube non sono totalmente positivi.

C’è chi trova il gioco “molto carino” ma preferisce Pokémon Go a causa dei troppi acquisti in app richiesti per aumentare gli inventari e la capacità magica massima. Chi sostiene che ci siano troppe missioni e contenuti che rendono il gioco complicato.

Altri, invece, apprezzano la cura con la quale hanno sviluppato il videogame, ad esempio il doppiaggio in italiano di tutto il gioco o le ambientazioni a 360 gradi che rendono l’AR ancora più raffinata.

LEGGI ANCHE: Cosa possono imparare i rivenditori da Pokémon GO

Parliamo di una strategia di marketing integrata, partita questa volta da un videogame in app (lanciato con un video teaser su YouTube) con acquisti al suo interno sempre più frequenti. Eventi correlati in e fuori dal gioco per favorire i download, annunciati su Facebook, Instagram, Twitter o sul sito dedicato.

Tutto questo porterà sicuramente a riguardare per l’ennesima volta la saga, a rileggerla per riscoprire i particolari che non ci ricordiamo più. Molte persone faranno visita ancora o per la prima volta al negozio di Harry Potter a King’s cross station (Londra) o solo per fare una foto dove tutto è iniziato: il binario 9 e ¾. Per non parlare della maggior affluenza che porterà al parco tematico sempre situato a Londra.

LEGGI ANCHE: Dopo le scarpe a tema Van Gogh, arrivano le Vans dedicate a Harry Potter

Un vero e proprio reboot di Warner Bros grazie alla collaborazione con Niantic Games.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti