Oggi l’eclissi nell’altra metà del mondo: come osservare il ‘Sole nero’


IL SOLE sarà oscurato completamente per 2 minuti e 36 secondi. Accadrà questa sera dalle 21.24 alle 23.40 italiane, ma solo nel cielo del Sudamerica. E’ l’eclissi solare attesa in pieno giorno in Cile e Argentina, a partire dalle 15.24 (ora locale) e fino alle 17.47. Uno spettacolo che ha già registrato il tutto esaurito in Cile, anche se c’è l’incognita delle nubi che possono guastare lo spettacolo. Sette gli esperimenti che verranno condotti durante l’eclissi, tra cui la replica di quello che nel 1919 servì a confermare la teoria della relatività di Einstein.

Le eclissi totali di Sole si hanno quando la distanza media della Luna dalla Terra è sufficiente a farla apparire nel cielo grande quanto il Sole, che è molto più grande e lontano, coprendolo così completamente e trasformando il giorno in notte.

In questo caso in Cile la zona in cui si potrà vedere l’eclissi totale sarà una strisca lunga 150 chilometri nella zona delle province de La Serena e Atacama (nel resto del Paese sarà tra l’88% e 92%), cioè proprio dove sono concentrati alcuni tra gli osservatori astronomici più importanti del mondo. Negli ultimi 50 anni solo due volte un eclissi totale è stata ben visibile dove c’erano grandi telescopi: nel 1961 presso l’osservatorio dell’Alta Provenza in Francia e nel 1991 in quello di Mauna Lea alle Hawaii. Per questo motivo l’Eso (European southern osbervatory) ha deciso di aprire al pubblico il suo osservatorio de La Silla e ha anche accettato le proposte di sette gruppi di ricerca che condurranno i loro esperimenti durante l’eclissi con i telescopi dell’osservatorio.

Nel corso della storia le eclissi sono servite a condurre ricerche: uno dei casi più celebri è quello di Arthur Eddington, che usò l’eclissi del maggio 1919 per confermare la teoria della relatività di Albert Einstein. Esperimento che verrà ripetuto anche domani, ma con la tecnologia del telescopio ad azione rapida per oggetti transitori Tarot. L’Eso trasmetterà l’evento in diretta streaming, che potrà essere seguito anche su Nasa e Virtual Telescope.
 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



Source link

Chiama per info ed acquisti