Samsung ci riprova col Galaxy Fold. Facebook: un guaio da 420 milioni di numeri


Samsung

Per il primo smartphone pieghevole di Samsung c’è una data ufficiale di lancio: il Galaxy Fold debutterà sugli scaffali sudcoreani oggi, e nelle settimane successive in Usa e in alcuni Paesi europei. Il dispositivo sarebbe dovuto arrivare nelle mani dei consumatori americani il 26 aprile, ma la sua distribuzione era stata fermata per i problemi di fragilità dello schermo emersi durante alcuni test. Samsung ha annunciato che il Galaxy Fold esordirà in Corea del Sud a un prezzo di 2,4 milioni di won (circa 1.800 euro). Negli Stati Uniti il Fold dovrebbe arrivare il 27 settembre.

LEGGI ANCHE: Samsung rimanda il lancio del suo Galaxy Fold. Che cosa è successo

samsung

Facebook

Facebook ha lasciato incustoditi 420 milioni di numeri telefonici che sono finiti online rischiando di finire nelle mani di malintenzionati. A darne notizia  TechCrunch, che riferisce di aver verificato la correttezza delle informazioni confrontando alcuni account noti con i numeri telefonici. Facebook ha precisato che i numeri di telefono all’interno del database risalivano a oltre un anno fa (prima di aprile 2018), quando il social ha modificato la propria gestione della privacy e in particolare dei numeri di telefono. Secondo un portavoce “questo set di dati è vecchio e sembra che le informazioni siano state ottenute prima che facessimo delle modifiche l’anno scorso per rimuovere la possibilità degli utenti di trovare le persone utilizzando i loro numeri di telefono. Il set di dati è stato rimosso e non abbiamo visto prove che gli account di Facebook siano stati compromessi”.

WeWork

The We Company, la controllante di WeWork, starebbe valutando di dimezzare la valutazione della start-up newyorchese che offre spazi di lavoro condivisi, in vista del suo ingresso in Borsa. Lo riportano fonti del Wall Street Journal, secondo cui c’è un diffuso scetticismo sul modello di business e sulla governance della società. 

Amazon

Amazon ha consegnato con una settimana d’anticipo ad alcuni fortunati lettori che lo avevano preordinato il seguito de “Il racconto dell’ancella”, il romanzo distopico di Margaret Atwood, da cui è stata tratta la fortunata serie televisiva The Handmaid’s Tale. L’editore di The Testament ha fatto sapere, riporta BBC, che “un numero davvero esiguo” di copie è stato spedito in Usa “a causa di un errore del distributore”.

Apple

La nuova campagna di DIESEL sul Wardrobing punta su ironia e anticonformismo
Onair la nuova campagna autunnale di Diesel Enjoy Before Returning. Gli scatti e i video della campagna sono stati firmati dal fotografo Angelo Pennetta

Zuckerberg ha lanciato Facebook Dating negli Usa. Il punto
Facebook Dating era stato annunciato alla F8 nel 2018. Un mese fa la FTC ha comminato alla società una multa da 5 miliardi

PrestaShop Day Milan: un appuntamento da non perdere con il mondo dell’eCommerce
Il prossimo 26 settembre al Talent Garden Calabiana con i protagonisti del commercio digitale per una giornata di conferenze e workshop sul tema “Start and Scale”

IFA 2019: le novità dalla più grande vetrina tecnologica d’Europa (in progress)
Nuovi laptop, tv 8K, elettrodomestici intelligenti e connessi, assistenti virtuali: ecco cosa vedremo alla fiera tecnologica in programma a Berlino

10 consigli pratici per un Social Media Plan di successo
Uno degli errori più frequenti che si fanno in questo campo è partire direttamente da cosa pubblicare e quando pubblicarlo, anziché da un’analisi del brand, dei suoi obiettivi e della sua reputazione online

Il Welfare Aziendale è una grande opportunità per aziende e dipendenti (ma va pensato nel lungo termine)
Una scelta per migliorare l’ambiente di lavoro, accrescere il benessere dei dipendenti e delle loro famiglie e generare per l’azienda un incremento della produttività





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti