se ne va lo storico designer che aveva firmato iMac, iPod e iPhone


É un addio di quelli che pesano e che si fanno sentire. Perché finisce un’epoca, quella che hanno contribuito a segnare, anzi che hanno firmato da protagonisti. Jonathan Jony Ive è l’uomo che che con Steve Jobs ha risollevato le sorti di Apple, più nel dettaglio è il designer di Apple che ha firmato gli iMac, gli iPod, gli iPhone (nel 2013 si è anche occupato del restyling grafico di iOS 7) Ebbene Ive ha deciso di lasciare Cupertino dopo quasi 30 anni, per fondare una sua azienda, LoveFrom. Ive “lascerà verso la fine dell’anno “per fondare una compagnia indipendente di design che conterà Apple tra i suoi principali clienti”, hanno detto a Cupertino. L’uscita di Ive segue quella di Angela Ahrendts, ex Senior VP per i negozi fisici e online di Apple.

 

ninja

Figura unica del design. “Jony è un figura unica nel mondo del design e il suo ruolo nel revival di Apple – ha sottolineato l’Amministratore Delegato di Apple Tim Cook – non si può enfatizzare abbastanza, dal rivoluzionario iMac del 1998 all’iPhone fino all’ambizioso senza precedenti Apple Park nel quale ultimamente ha messo così tanto della sua cura ed energia”. Il designer ha detto al Financial Times che il sodalizio con Apple andrà avanti ancora “per molti anni a venire”, sebbene non più come dipendente. Apple “continuerà a beneficiare del talento di Jony continuando a lavorare con lui su progetti esclusivi”, ha assicurato Cook. Insomma Ive lascia Apple per creare una propria azienda, continuerà a collaborare con Apple su alcuni progetti, ma niente sarà più come prima.

Un po’ di storia

Jony Ive ha iniziato a guidare il team di design di Apple nel 1996, prima che Steve Jobs, tornasse in azienda. Negli ultimi due decenni, i progetti di Jony Ive sono stati un fattore significativo nella crescita di Apple. Jony Ive sarà sostituito da due figure interne di Apple: Evans Hankey, vice presidente dell’Industrial Design, e Alan Dye, vice presidente della Human Interface Design cche riferiranno a Jeff Williams, chief operating officer di Apple. A settembre 2018, Ive è stato insignito della Stephen Hawking Fellowship 2018, onorificenza rilasciata dalla Cambridge Union Society per meriti nel campo della tecnologia, della scienza e del discorso sociale.

Il team di design porta la sua firma

“Dopo quasi 30 anni e innumerevoli progetti, sono molto orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto per creare un team di design, processo e cultura senza pari, in Apple. Oggi è più forte, più vibrante e più talentuoso che mai, in tutta la storia di Apple – ha detto Ive – la squadra sicuramente prospererà sotto l’eccellente leadership di Evans, Alan e Jeff, che sono stati tra i miei più stretti collaboratori. Ho la massima fiducia nei miei colleghi designer di Apple, che rimangono i miei migliori amici, e non vedo l’ora di lavorare con loro per molti anni a venire”.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti