Sheryl Sandberg ha detto che la formazione digitale è tra le sfide principali di Facebook


“La formazione digitale è una delle principali sfide di Facebook e Instagram. Le competenze digitali saranno sempre più importanti per cercare e trovare lavoro nei prossimi anni anche in Italia. Binario F è il nostro più importante investimento, e siamo orgogliosi di averlo fatto a Roma e in Italia”. Lo ha detto Sheryl Sandberg, Chief Operating Officer di Facebook, intervenuta a Roma questa mattina a LUISS Enlabs, alla presentazione dei nuovi spazi di Binario F. Il centro di Facebook dedicato alla formazione e allo sviluppo delle competenze digitali di persone, imprese, associazioni e istituzioni, è diventato il maggiore investimento realizzato finora dalla società di Menlo Park in Italia.

31 milioni di utenti attivi

Facebook nel nostro Paese ha circa 31 milioni di utenti attivi, di cui 27 sono iscritti e partecipano attivamente ai gruppi. “Questo è molto importante per noi perché è soprattutto attraverso i gruppi e la creazione di community che è possibile creare opportunità di lavoro e valore”. Sheryl Sandberg, nel suo discorso, ha anche evidenziato come l’Italia sia uno tra i Paesi con la più alta percentuale di iscritti ai Gruppi Facebook: quasi la metà degli italiani, 27 milioni di persone, infatti, fa parte
di una community.

Tre PMI su quattro utilizzano Facebook per la propria attività

Ha poi sottolineato l’importanza della piattaforma anche per i business, di qualsiasi dimensione. Nel nostro Paese, infatti, tre PMI su quattro utilizzano Facebook per la propria attività e quasi la metà afferma di aver assunto nuovi dipendenti grazie alla crescita ottenuta usando Facebook.

Arginare la disinformazione online

Sandberg ha anche messo in evidenza gli sforzi della società per arginare la disinformazione online e i rischi legati ai processi democratici: “E’ la sfida principale di Facebook ma anche di Internet. Ci saranno sempre persone che cercheranno di interferire nelle elezioni, come sappiamo che si tenterà sempre di diffondere disinformazione online. Ci stiamo lavorando e stiamo ottenendo i primi risultati. Siamo convinti però che la tecnologia sia una forza positiva e dobbiamo lavorare insieme per creare un’Internet sana, perché sappiamo che ci saranno benefici per tutti. Credo profondamente in un mondo in cui i social diano alle persone la possibilità di creare e intrattenere relazioni sane”.

Requisito imprescindibile

Sulla rilevanza delle competenze digitali si è concentrato anche l’intervento di Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia. “Le competenze digitali – ha detto – sono un requisito imprescindibile per la crescita economica del Paese e sono le imprese stesse a sostenerlo. Secondo una recente ricerca di Morning Consult, infatti, l’87% delle PMI in Italia afferma che le competenze digitali di un individuo sono più importanti del percorso scolastico in fase di assunzione di nuovi dipendenti. Facebook è da tempo impegnata a supportare persone e imprese nello sviluppo delle competenze digitali e Binario F ne è l’espressione concreta”.





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti