Wired Next Fest. Cybertech Europe. PrestaShop Day Milan e gli altri eventi in agenda


In agenda questa settimana il PrestaShop Day Milan, appuntamento annuale dedicato al mondo dell’eCommerce con l’ambizione di rappresentare un punto d’incontro per tutti gli interessati al tema commercio elettronico e riunire tutti i principali attori dell’ecosistema PrestaShop. Di seguito i dettagli e altri appuntamenti della settimana.

LUNEDI’ 23 SETTEMBRE – Nell’ambito del progetto Women4Cyber, la vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, oggi pomeriggio, alle 17, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, promuove il convegno Cyber Parità – Opportunità per le donne nel cyber e nelle professioni ad alto contenuto tecnologico. Previsti gli interventi di Domitilla Benigni di Women4Cyber, Nunzia Ciardi, direttore del servizio di polizia postale e delle comunicazioni, Carmen Gonsalves, head of international cyber policy, ministero degli Esteri dei Paesi Bassi, membro di Women4Cyber, Gaetano Manfredi, presidente della conferenza dei rettori delle università italiane, Anna Matteo, direttore trasformazione digitale e tecnologia dell’informazione, Ovs, Paola Severino, vicepresidente università Luiss-Guido Carli, Despina Spanou, direttore digital society, trust and cybersecurity Commissione europea, membro di Women4Cyber.

MARTEDI’ 24 SETTEMBRE – Appuntamento oggi e domani La Nuvola Convention Center di Roma ospita Cybertech Europe, insieme a migliaia di attori ed esperti del settore cyber provenienti da tutto il mondo, l’appuntamento includerà conferenze, sessioni plenarie e VIP speaker, oltre a un’esposizione per le imprese di tutte le dimensioni e un padiglione dedicato alle startup.

MERCOLEDI’ 25 SETTEMBRE – In programma dalle 9.30 a Roma (piazza di Pietra) Fortune Finance, iniziativa che ha l’obiettivo di promuovere un confronto tra i principali attori del settore sul Fintech.

GIOVEDI’ 26 SETTEMBRE – A Talent Garden di via Calabiana a Milano appuntamento con il PrestaShop Day Milan, durante la giornata, sarà possibile partecipare a conferenze e workshop per imparare ad avviare o scalare la vostra attività, incontrare gli espositori e fare network con 800 professionisti.

Smart City Now. A MIND Milano torna Smart City Now,  appuntamento dedicato all’innovazione urbana, organizzato dalla Fondazione Cluster Smart Cities & Communities Lombardia. Il 27 settembre, invece, scadono i termini della call per i primi IoMobility Awards, startup competition rivolta ad aziende innovative nel campo della Mobilità.

VENERDI’ 27 SETTEMBRE – Appuntamento fino al 29 settembre a Firenze (Palazzo Vecchio) con il Wired Next Fest, festival italiano che celebra e racconta la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l’innovazione sociale, la voglia di cambiamento e l’evoluzione. Il tema dell’edizione di quest’anno è Persone. Se da una parte il nostro presente è illuminato dal contributo di alcuni individui unici che, attraverso la loro storia e la loro esperienza professionale, sono diventati un punto di riferimento per la collettività, dall’altra la nostra realtà è fatta anche di individui che si adattano ai cambiamenti lavorativi, culturali e sociali che stanno investendo la nostra comunità liquida e frammentata.

Trieste Next. Fino al 29 settembre Trieste Next, il festival della ricerca scientifica di Trieste, Città Europea della Scienza 2020.
Il titolo di questa edizione è Big Data, Deep Science: il futuro della scienza e degli umani nell’era dell’intelligenza aumentata. Fra i temi, i Big Data, immense quantità di informazione che caratterizzano la ricerca di oggi e del futuro, fondamentali nei campi di ricerca più disparati, a partire dalla medicina passando per il clima, l’intelligenza artificiale, le neuroscienze, l’applicazione nel campo industriale.

SABATO 28 SETTEMBRE – Appuntamento con TEDxMilano, che torna con una due giorni: oggi, presso il Teatro Dal Verme di Milano, in agenda 4 workshop, mentre domani, nella stessa location, si terrà “Cambiamenti”, l’edizione 2019 di TEDxMilano con 12 relatori che presenteranno sul palco le proprie storie ed esperienze nel formato unico che appassiona e coinvolge il pubblico da oltre 7 anni.

Le notizie che forse ieri ti sei perso

Attuali progetti eolici e solari

Facebook

Facebook ha acquisito Servicefriend, startup israeliana, basata a Tel Aviv, che ha sviluppato sistemi di Intelligenza Artificiale nella costruzione dei chatbot, robot in grado di simulare una conversazione umana nelle app di messaggistica. Obiettivo? Offrire un servizio clienti per l’espansione di Libra.

Google #1

Google spinge l’acceleratore sulle energie pulite firmando 18 nuovi accordi per le energie rinnovabili in Europa, Usa e Cile. Ad annunciare la novità il CEO Sundar Pichai, in un post in cui ha definito l’operazione “il più grande acquisto aziendale di energie rinnovabili nella storia”.

Google #2

Google nella notte tra venerdì e sabato ha pubblicato un documento in cui annunciava di aver costruito un computer quantistico in grado di risolvere calcoli più velocemente del più potente computer oggi in commercio. La società ha poi rimosso la pagina dal suo blog ufficiale, ma qualcuno ha fatto in tempo a vederla e la notizia ha cominciato a circolare, insieme ad alcune foto del documento stesso, senza essere smentita. Chi ha avuto modo di leggere il documento ha riferito che il processore sviluppato dei ricercatori di Mountain View avrebbe risolto in 3 minuti un calcolo che il Summit di IBM, attualmente la macchina più potente al mondo, avrebbe potuto risolvere in non meno di 10 mila anni.

Twitter

Twitter ha sospeso in modo permanente migliaia di account fasulli, usati per propagare campagne informative e manipolatorie dell’opinione pubblica per conto di alcuni Stati. Gli account sono relativi principalmente agli Emirati arabi uniti, ma anche a Egitto, Arabia saudita, Spagna, Ecuador e Cina.

Trump

Gli Stati Uniti hanno deciso di concedere esenzioni a oltre 400 prodotti cinesi colpiti dall’anno scorso dai dazi decisi dal presidente Donald Trump. Le esclusioni riguardano 437 articoli tra cui cannucce di plastica, guinzagli per cani e luci per l’albero di Natale. La decisione è stata presa dopo che le aziende Usa avevano chiesto l’esenzione per oltre 1.100 prodotti.

 

 





https://www.ninjamarketing.it/feed/

Chiama per info ed acquisti